Get the Flash Player to see this rotator.

 

 

Winklerhof
Fam. Weger Hubert
39030 San Pietro Nr. 40
Valle Aurina · Alto Adige · Italia

Tel. +39 0474 650 147
Fax +39 0474 650 147

info@winklerhof.info


 

wetter

 

 

Almabtrieb

 

Tauferer Ahrntal

 

Escursioni

 

Steinerbach - Foto: Jens Kurzke

Passaggio tra le valli

Hasental - Weisse Wand - Riva

Foto: Innerbichler Peter

 

Napfsitze con vista sul lago Grießbach - Foto: Lempfrecher Kurt

 

 

Napfspitze - Foto: Innerbichler Peter
Sul Sam - Foto: Lempfrecher Kurt

 

Bärental - Foto: Lempfrecher Kurt

 

Birnlücke - Foto: Jens Kurzke

 

Passo Grießbach - Foto: Lempfrecher Kurt

 

Il lago Grießbach in inverno - Foto: Lempfrecher Kurt

 

Mäander in Poinland - Foto: Innerbichler Peter

 

Notfeld (Sam) - San Pietro- Foto: Innerbichler Peter

 

Pürschtal - Foto: Innerbichler Peter

 

Malga Rossa - Foto: Jens Kurzke

 

Malga Steger a Predoi - Foto: Lempfrecher Kurt

 

Lago Walcherbach - Foto: Innerbichler Peter

 

Wolfskofel a San Giovanni - Foto: Lempfrecher Kurt

 

Cascata alla malga Grießbach - Foto: Jens Kurzke

 

La chiesetta di Santo Spirito - Foto: Lempfrecher Kurt

 

Walcherbach - Mitterjoch - Foto: Jens Kurzke

1

Biotopo Wiesa Werfa - Foto: Innerbichler Peter

2

Sam, bellissima vista verso la Valle - Foto: Oberarzbacher Georg

 

3

Forc. la di Campo - Foto: Innerbichler Peter

4

Giogo del Cornetto - Foto: Jens Kurzke

5

Chiesa di San Pietro - Foto: Oberarzbacher Georg

6

Lago di Chiusetta - Foto: Innerbichler Peter

7

Rifugio. Giogo Lungo - Foto: Jens Kurzke

8

Lago della Selva - Foto: Innerbichler Peter

 

 

 

 

La leggenda della tomba gigante sul Sam

Foto: Innerbichler Peter

 

Si racconta che dai Winkler a San Pietro allevassero un cappone. Con grande meraviglia  dei Winkler un giorno il cappone depose un uovo gigantesco. Dopo alcune settimane l’uovo si aprí e ne uscí un gigante che faceva cose straordinarie: beveva il latte dai secchi, divorava mucche intere, con le unghie falciava i prati, sradicava alberi e terrorizzava la gente. Gli piaceva molto vantarsi di sé.
Un giorno volle convicere la popolazione della straordinaria lunghezza dei suoi passi. Andó sulla parte assolata della valle sopra al maso Locher, chiamato Sam e si accinse a passare dall’altra parte della valle, quella all’ombra. Egli sopravvalutó troppo peró la sua falcata, tanto che si strappó e si divise in due.
Una metá del gigante venne sepolta nella parte soleggiata della valle e l’altra nella parte all’ombra.
Finí cosí la spacconata del gigante e ancora oggi troviamo sul Sam una enorme collina, cosí come dall’altra parte- quindi la tomba gigante.

(c) copyright 2009 Winklerhof
webdesign